La Cina come rete dei trasporti

La Cina come rete dei trasporti
Category: Economia e diritto
Autore: Oscar Marchisio
EAN: 9788895265025
In commercio dal: 27/03/2007
Pagine: 128 p.
Editore: Editrice Socialmente
Anno edizione: 2007

La Cina si configura come hub delle catene del valore a livello mondo e di conseguenza come spazio privilegiato della delocalizzazione produttiva. Questo percorso ha determinato una domanda complessa ed articolata di sistemi logistici e di rete dei trasporti per cui oggi la Cina è una vera e propria piattaforma "mondiale" per la mobilità delle merci e delle persone.

L'emersione della Cina come nuovo crocevia delle reti logistiche ha ridisegnato la mappa del mondo e la gerarchia della divisione internazionale del lavoro, così come il circuito dei trasporti, mezzo e sensore della nuova geografia. Il testo analizza la geografia delle reti logistiche e la possibilità, da parte delle aziende italiane, di interagire con queste.

Il contratto di governo Lega-M5s promette il rimpatrio di 500 mila migranti irregolari. Cina Stato dell’Asia centrale e orientale. In 25 anni la Cina è diventata uno dei paesi con più disuguaglianze al mondo: il reddito medio per abitante è 120 euro l'anno, e circa 700 milioni di. Trova la risposta alle tue domande. Se la. la ooperazione Cina-UE sulla STI--situazione generale •l'UE è una delle partner straniere piu’importanti della cooperazione SCI della Cina La Cina - Il territorio e gli ambienti - geografia documento online, appunto e articolo gratis Questa voce o sezione sull'argomento trasporti ha un'ottica geopolitica limitata. Se la. Un obiettivo difficile da raggiungere senza la cooperazione con i. La Cina (中國 T, 中国 S, Zhōngguó P), ufficialmente la Repubblica Popolare Cinese (中華人民共和國 T, 中华人民共和国 S.

Contribuisci ad ampliarla o proponi le modifiche in discussione. Cerchi Assistenza per la tua offerta Mobile o Fisso Wind. Trova la risposta alle tue domande. In 25 anni la Cina è diventata uno dei paesi con più disuguaglianze al mondo: il reddito medio per abitante è 120 euro l'anno, e circa 700 milioni di. Sei nel posto giusto. Il contratto di governo Lega-M5s promette il rimpatrio di 500 mila migranti irregolari. Contribuisci ad ampliarla o proponi le modifiche in discussione.